Storia

Storia

L’Associazione CasAmica Onlus nasce a metà degli anni ‘80 dall’intuizione di Lucia Cagnacci, una giovane mamma che, nell’accompagnare i suoi figli a scuola, si imbatte nelle persone che dormono sulle panchine nei pressi dell’Istituto Nazionale dei Tumori e del Neurologico Besta.

Sono malati in cura presso le strutture ospedaliere o loro familiari che, per mancanza di mezzi economici e provenendo da fuori Milano, non hanno un alloggio dove stare. Persone angosciate e disorientate che oltre a un tetto hanno bisogno di aiuto morale e psicologico.

Da allora l’attività di CasAmica, grazie alla generosità di tanti volontari e amici, è cresciuta costantemente negli anni, fino ad arrivare a offrire un terzo dei posti letto per l’accoglienza dei malati e dei loro familiari a Milano:

  • nel 1986 nasce la prima Casa di Accoglienza di Via Saldini
  • nel 1988 apre la Casa di Via Fucini
  • nel 2000, grazie un accordo con la Curia milanese, in uno dei lati superiori della Chiesa di Viale Argonne, apre la Casa di Via Sant’Achilleo
  • nel 2010  l’Associazione intraprende “l’opera sua più bella”: la Casa dei Bambini, dedicata all’ospitalità di bambini e ragazzi ammalati e delle loro famiglie
  • A ottobre 2016 a Lecco viene inaugurata la casa “CasAmica Francesco e Antonio” pensata per accogliere in particolare i malati che devono affrontare percorsi riabilitativi di lungo periodo
  • Ad aprile 2017 viene inaugurata ufficialmente CasAmica Roma Trigoria.