Roma

CasAmica
Casa Roma Trigoria

A fine agosto 2016 ha aperto i battenti a Roma la casa più recente: si trova nel territorio del IX Municipio, in prossimità del Policlinico Universitario Campus Biomedico, dell’Istituto Nazionale dei Tumori Regina Elena e dell’Ospedale Sant’Eugenio.

La casa di Roma offre ai propri ospiti un servizio di collegamento dedicato con gli ospedali. Dal lunedì al venerdì a orari prestabiliti è disponibile, su richiesta degli ospiti, un servizio navetta per poter effettuare controlli, terapie e visite ai familiari negli ospedali. Il servizio, partito nel mese di giugno 2018, mette in collegamento CasAmica con diversi ospedali della città di Roma: Bambino Gesù, Policlinico Universitario Campus Biomedico, IFO Regina Elena, Sant’Eugenio.

25 camere doppie con bagno, di cui la metà pensate per l’accoglienza di bambini con i loro genitori

due cucine attrezzate

una lavanderia/stireria

una terrazza

una dispensa comune e armadietti personalizzati per ciascun ospite

due soggiorni con tavoli, divano e televisore

ambienti destinati alla gestione amministrativa e ai servizi sociali territoriali

Per informazioni e accoglienza

Per informazioni e accoglienza chiamare il numero di telefono:347 3670207, tutti i giorni dal lunedì al venerdì, dalle ore 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.00

Prenotazioni

Requisiti e modalità di prenotazione

Solo dopo essere stati contattati dalla struttura sanitaria, per l’intervento o la visita – e quindi disporre di una data precisa di ricovero o di visita- è possibile contattare telefonicamente il nostro CUP di Milano o il numero di Lecco, per conoscere la disponibilità dei posti letto.

 

La nostra Casa può assegnare una sola stanza doppia o tripla per nominativo di paziente.

 

In caso di pernottamento del paziente in CasAmica viene richiesta la presenza di almeno un accompagnatore. In caso pernotti in casa un solo accompagnatore, la sua camera potrà essere condivisa con un altro ospite dello stesso sesso. La prenotazione per un periodo di una o due notti sarà accettata solo nella settimana precedente il pernottamento.

Documentazione

Si ricorda che al momento dell’accoglienza
in casa verrà richiesto di fornire:

dentity.pnig
Documenti di identità
di ogni ospite
cert
Certificato di ricovero o di cure mediche da parte della struttura ospedaliera
Time used: ms

Credits: Flowers Creative