The Children For Peace premia Lucia Vedani, fondatrice di CasAmica

The Children For Peace premia Lucia Vedani, fondatrice di CasAmica

La sera di venerdì 30 Novembre, nella splendida cornice dell’Hotel Principe di Savoia a Milano, si è svolto l’annuale evento di “The Children for peace”, ONG che opera nelle aree più sfortunate del mondo con progetti volti a migliorare le condizioni di vita dei più piccoli e delle loro famiglie.

I proventi della serata, che dopo 12 edizioni nel capoluogo romano si è tenuta a Milano, serviranno a finanziare i lavori di ampliamento dell’ambulatorio a Gulu, in Uganda, che darà la possibilità a 1200 bambini di sottoporsi alle cure per combattere l’HIV.

Oltre 170 gli ospiti presenti alla serata animata dalle performance del corpo di ballo di Michele Moretti e dalla inconfondibile voce di Arisa.

Nel corso della cena, oltre alla lotteria con importanti premi in palio, sono stati consegnati celebri riconoscimenti. Tra le persone premiate, c’è anche la Fondatrice e Presidente di CasAmica, Lucia Vedani.

Nel suo intervento la signora Lucia ha illustrato come sia nata in lei la motivazione ad agire, per ridare dignità alle persone a cui la malattia l’aveva tolta: ha ripercorso le tappe iniziali che l’hanno condotta alla realizzazione delle attuali sei case in Italia e due in Africa e ha dichiarato anche il suo intento a continuare l’opera di aiuto ai malati lontani da casa e ai loro parenti, grazie anche alla preziosa collaborazione dei numerosi volontari. Ha confidato che ha un sogno nel cassetto per la realizzazione del quale però non c’è ancora nulla di definito, ma chissà… Il sogno di costruire una nuova casa di accoglienza per i bambini malati oncologici, a Milano, nella zona dove dovrebbe sorgere il nuovo polo sanitario della città.

Le sue parole, dettate dal cuore, sono state molto apprezzate e accolte dai presenti con viva partecipazione e commozione, tanto da provocare una standing ovation.