Musicoterapia a supporto dei nostri ospiti di Roma Trigoria

Musicoterapia a supporto dei nostri ospiti di Roma Trigoria

Presso la Casa di Roma in primavera è partita una nuova attività per i nostri ospiti, che nei mesi sta riscuotendo grande successo: la musicoterapia, portata avanti grazie ad un accordo con il Conservatorio de L’Aquila.

La musicoterapia è una forma alternativa di comunicazione, dove la musica diventa semplice “linguaggio” sonoro: istintivo, immediato e accessibile. La musicoterapia aiuta a favorire la comunicazione, la relazione, la motricità, l’espressione e l’auto-consapevolezza, attraverso l’uso della musica e il suo potere di evocare emozioni, sensazioni e stati d’animo diversi.

L’attività, che si svolge una volta a settimana per circa due ore e mezza, rappresenta un importante momento di coinvolgimento per gli ospiti di tutte le età. Le potenzialità di questa attività si sono evidenziate in diverse situazioni, come ad esempio nel caso di un ospite, un ragazzo dalla Libia tetraplegico con fortissima spasticità. Questo ragazzo che non riesce a muoversi e neanche a parlare, già dopo qualche seduta di musicoterapia aveva imparato canticchiare dei motivi musicali e a partecipare attivamente con un semplice campanello. Il padre è rimasto molto colpito da questo miglioramento.