Pet-Therapy e accoglienza

Pet-Therapy e accoglienza

Grazie al sostegno di alcune Fondazioni, il modello di accoglienza di CasAmica si arricchisce di nuove possibilità: una di queste è la Pet-Therapy, un intervento mirato che si avvale della relazione con l’animale domestico (cane e gatto) per promuovere il benessere psico-fisico dei nostri amici ospiti, in particolare dei bambini e dei ragazzi coinvolti.

La Pet Therapy promuove il benessere delle persone che partecipano agli incontri al fine di facilitare le relazioni: questo tipo di terapia ha il beneficio di aiutare a ridurre la focalizzazione dei pensieri nei confronti dei problemi, lasciando spazio a un atteggiamento più positivo. Le attività svolte hanno un carattere espressivo e allo stesso tempo ludico, promuovendo un atteggiamento globale più orientato verso le proprie “risorse”.

E’ proprio grazie alla relazione uomo-animale che lo stato psico-fisico dei partecipanti migliora in modo efficace e incisivo, e il contributo degli animali domestici va ben oltre gli effetti che si possono riscontrare in un primo momento: la relazione con l’animale mira ad aumentare l’autostima, la sicurezza, la capacità relazionale e l’equilibrio emotivo delle persone. Cani e gatti forniscono supporto e incoraggiamento: non vengono considerati soltanto “co-terapeuti” ma anche “collaboratori” nei rapporti interpersonali.

Gli incontri sono partiti a novembre e sono gestiti da un’équipe multi-professionale della Cooperativa “Tempo per l’Infanzia”, di Milano, che da 30 anni opera nel campo del disagio e della promozione del benessere dei minori, delle loro famiglie e delle comunità locali.

Credits foto: Tony Alter – Flickr